Navigazione veloce
IPSIA Pocognoni > Sedi > Sede centrale di MATELICA

Sede centrale di MATELICA

La sede di Matelica è la sede storica dell’istituto.

La prima scuola ad indirizzo tecnico risale al 1862. Nella seduta del 20 maggio maggio 1861, su proposta della Giunta, il Consiglio comunale approvò l’istituzione delle prime scuole maschili e femminili.
In una seduta dell’anno successivo si aprirono i corsi, con il contributo del nobile “Filippo De Santis”, che fornì la scuola di un gabinetto scientifico e di una serie di modelli in gesso.
Tra il 1869 e il 1908 le classi furono al completo.

Nel 1909 (con R.D. 3-3-1909 n° 73) fu istituita la scuola di “Arte e Mestieri” con sezioni per falegnami, ebanisti e cementisti e stuccatori. Nel 1924, Con R.D. 16-10-1924 fu ordinata in “Regio Laboratorio Scuola” con sezioni Falegnami, Meccanici e Cementisti. Il corso comprendeva 4 anni, 2 di preparazione e 2 di laboratorio. Con decreto del 6-10-1930 il corso preparatorio venne fuso con la Regia Scuola Complementare e successivamente trasformato in Regia Scuola di Avviamento. Con R.D. 28-9-1933 fu trasformata in “Regia Scuola Tecnica Industriale” con sezioni per falegnami, ebanisti e meccanici.

Nel 1948, in seguito alla sospensione di alcune sezioni nella scuola Tecnica industriale restò solo la sezione “meccanici” . Ad essa era annessa una scuola secondaria di avviamento professionale di tipo industriale, maschile e femminile. Nei primi anni 40 si svolse un corso preaereanautico per motoristi, e dal 1947 un corso per “elettricisti” . La Scuola Tecnica ha proseguito fino al 1959/60.

Nel 1960/61 con DPR n° 1939 del 22-6-1960, fu istituito l’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato intitolato a Don Enrico Pocognoni;
con le sezioni di “Congegnatore Meccanico” e di “Installatore impianti di riscaldamento” e apertura della sede coordinata di Treia che è stata aggregata all’Istituto fino al 1963-64. Nel 1961-62 fu istituita la sede coordinata di Camerino con sezioni per “Elettricisti” ed “Elettromeccanici”.

Nel 1962-63 furono istituite le sedi coordinate di Sarnano e San Ginesio con sezioni “Congegnatore Meccanico e Meccanici Tornitori. Successivamente sono state istituite altre sezioni ben radicate nei singoli bacini di utenza delle rispettive zone come: Arredatore Tecnico Espositore, Preparatrici di laboratorio Chimico e Biologico, Elettricista Installatore ed Elettromeccanico, Installatore Riparatore Impianti Telefonici. Dall’anno scolastico 1970-71 sono stati istituiti in tutte le sedi i corsi sperimentali “post-qualifica” 4^ e 5^ anno: Tecnico delle Industrie Meccaniche (Matelica, Sarnano e San Ginesio), Tecnico delle Industrie Elettriche ed Elettroniche (Camerino) che si concludono con un esame finale di maturità professionale.
Tutti i corsi di qualifica proseguirono con i rispettivi corsi post-qualifica.

Nell’anno scolastico 1982-83 fu istituita a Matelica la sezione di qualifica per “Figurinista” e relativo corso post-qualifica, il corso è terminato nell’anno scolastico 1995-96.
Dall’anno scolastico 1992-93 sono state adottate, in tutte le sedi, le sezioni di qualifica e post-qualifica previsti dal “progetto 92”.
Nel 1994-95 le sedi di Sarnano e San Ginesio sono state aggregate all’IPIA di San Severino Marche. Nel 1995-96 è stato istituito a Matelica il corso, unico in provincia, per “Odontotecnico”.

Nei suoi oltre 130 anni di vita la Scuola ha sempre contribuito all’istruzione dei giovani ed ha preparato ottimi elementi che hanno saputo affermarsi nel campo dell’insegnamento, dell’artigianato, dell’industria e dell’arte. Gli alunni che hanno proseguito gli studi si sono fatti sempre onore senza trovarsi a disagio accanto ai compagni provenienti dal altre scuole.

La sede centrale di Matelica, sin dal suo inizio e fino al 26 settembre del 1997, ha funzionato nei locali di via Oberdan 56 , dopo gli eventi sismici del 1997, l’edificio è stato gravemente danneggiato e l’Amministrazione Comunale di Matelica ha messo a disposizione, apportando alcune modifiche, l’edificio delle ex scuole elementari di via Bellini.

Dall’1-9-2000 l’Istituto ha assunto una nuova denominazione divenendo Istituto di Istruzione Superiore con acquisizione di due nuove sedi scolastiche: l’IPCT “I.Pannaggi” e l’IPIA “E Rosa” .di San Severino Marche.
Dal 1-9-2005 l’IPCT è stato unificato con l’IPIA “E. Rosa” e l’Istituto ha assunto la vecchia denominazione IPIA “Don E. Pocognoni” Matelica rimanendo invariate le sedi associate.

Le specializzazioni di questo istituto sono: Meccanico,  Odontotecnico e Ottico

Ultimi 3 articoli dei mesi precedenti

13 Set 18 - Circolare N. 3 – Assemblea sindacale Giovedì 27 Settembre 2018

FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA

7 Set 18 - Orario Provvisorio della sede di San Severino Marche valido dal 10 settembre 2018

Orario provvisorio sede di San Severino Marche

5 Set 18 - Orario Provvisorio della sede di Camerino valido dal 13 al 15 settembre 2018

Si allega l’orario Provvisorio della sede di Camerino valido dal 13 al 15 settembre 2018 ORARIO PROVVISORIO dal 13 al 15 settembre