Navigazione veloce

Elettrico

OPERATORE ELETTRICO (QUALIFICA)

sede di Camerino

L’ Operatore elettrico è in grado di utilizzare sia i componenti e le macchine elettriche sia alcuni dispositivi elettronici, analogici e digitali, destinati alla regolazione e al comando; trova quindi impiego nell’impiantistica civile ed industriale.

Egli è in grado di installare, collaudare e mantenere linee e quadri elettrici, apparecchiature automatiche di controllo; realizzare e riparare impianti elettrici di uso civile, piccoli automatismi di tipo digitale cablati o a logica programmabile.

Deve quindi conoscere i principi di base dell’elettricità ed in particolare dei circuiti elettrici, le principali macchine elettriche ed i relativi controlli e comandi, il disegno di impianti elettrici e le principali norme relative ad essi, il funzionamento dei principali dispositivi elettronici analogici, dei trasduttori e dei dispositivi pneumatici, le tecniche di realizzazione di semplici automatismi mediante dispositivi logici cablati e programmabili, le tecniche e gli strumenti di misura e collaudo sia manuali sia automatizzati.

L’Operatore elettrico, inoltre, deve essere in grado di operare in situazioni di lavoro organizzato e quindi di lavorare in gruppo, adottando le necessarie tecniche di comunicazione e documentazione. Deve avere una visione sufficientemente ampia delle tecnologie e della loro evoluzione in modo da accettare le innovazioni, così come deve saper affrontare, nell’ambito delle sue abilità di base, problemi nuovi.

Possibilità di impiego

L’ operatore elettrico può trovare impiego:

– in attività di installazione e manutenzione di impianti elettrici, civili e industriali, compresi i sistemi di automazione con apparecchiature a logica programmabile;

– in attività relative al disegno, anche computerizzato, di impianti e sistemi di automazione.